Sant'Agostino Bianco Baglio Soria Sicilia IGT 2016 - Firriato

Formato: 0.75 lt | Gradazione Alcolica: 13%
  • IN RIORDINO

12,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Il Sant'Agostino Bianco Baglio Soria Sicilia IGT 2016 di Firriato è stato ottenuto da uve Chardonnay e Catarratto coltivate nell’ambito della Tenuta Baglio Sorìa nell’Agro di Trapani. Qui i vigneti insistono su terreni di matrice calcareo-argillosa, esposti a Sud e Ovest a un’altitudine compresa tra i 230 e 250 metri sopra il livello del mare. L’affinamento è avvenuto per 6 mesi su fecce nobili in serbatoi di acciaio inox seguiti da ulteriori 4 mesi in bottiglia. L’etichetta, prodotta per la prima volta con la vendemmia del 1991, sancisce l’unione del vitigno a bacca bianca più diffuso in tutta la Sicilia - il Catarratto appunto – con l’alloctono bianco che meglio è riuscito ad adattarsi e a esprimersi sull’isola, lo Chardonnay. Ne è risultato un vino di gran carattere, potente e raffinato allo stesso tempo.

SANT'AGOSTINO BIANCO BAGLIO SORIA FIRRIATO: LA DEGUSTAZIONE

Il Sant'Agostino Bianco Baglio Soria Sicilia IGT 2016 di Firriato risplende nel calice di un colore giallo paglierino con riflessi dorati. Intenso e avvolgente, al naso sprigiona sentori di fiori bianchi di campo e frutta a polpa gialla matura che si uniscono a timidi sentori di vaniglia. L’assaggio è corposo e ricco di frutto, sostenuto da una buona mineralità e da una piacevole acidità che rinfresca e invita al secondo sorso. A tavola si abbina bene a primi e secondi di mare a base di pesce o crostacei come anche a ricette semplici che hanno come protagoniste le carni bianche.

Specifiche Prodotto

Tipologia
Bianco
Denominazione
Sicilia IGT
Annata
2016
Alcol
13%
Nazione
Italia
Regione
Sicilia
Fermentazione e Affinamento
6 mesi in acciaio su fecce nobili,
Temperatura di Servizio
12°/14°
Uvaggio
Catarratto 50%, Chardonnay 50%,
Abbinamento
Carni Bianche, Secondi di Mare, Primi di Mare,

Griglia di Degustazione di Etilika

Gusto

Dolcezza
Acidità
Sapidità
Mineralità
Tannicità
Corpo
Alcolicità
Persistenza

Profumo

Intensità
Complessità
Aromaticità
Floreale
Speziato
Fruttato
Erbaceo

Generale

Equilibrio
Bevibilità
Longevità

Lo Bevo...

Quando bere Sant'Agostino Bianco Baglio Soria Sicilia IGT 2016 - Firriato

... con cosa

Filetto di baccalà su crema di ceci, Spezzatino di tacchino con le mele

Quando bere Sant'Agostino Bianco Baglio Soria Sicilia IGT 2016 - Firriato

... con chi

Amici

Quando bere Sant'Agostino Bianco Baglio Soria Sicilia IGT 2016 - Firriato

... come

Calice Medio

Quando bere Sant'Agostino Bianco Baglio Soria Sicilia IGT 2016 - Firriato

... quando

Fino al 2023

Scheda Cantina

Nome
Firriato
Posizione
Trapani,

Storia

Tutto è cominciato da un amore, quello di Salvatore Di Gaetano, grande appassionato di vino, per una suggestiva località ad alta vocazione vitinivicola incastonata nell’Agro di Trapani, la contrada Firriato. Da un primo vigneto colt vai alla cantina ... Vai alla scheda completa della cantina Firriato

Recensioni

Ti potrebbero piacere anche