• In saldo!

Vermentino di Gallura DOCG Spera 2020 - Siddùra

Formato: 0.75 lt | Gradazione Alcolica: 13.50%
  • DISPONIBILE
8,93 € Risparmi 22%
11,48 €
Quantità

In offerta ancora per...

Il Vermentino di Gallura Spera della cantina Siddùra incarna un significato importante: Spera in gallurese significa ""fascio di luce"". Questo Vermentino pluripremiato proviene da vigne a circa 250 metri sul mare; i terreni delle vigne di Siddùra sono un misto di granito, sabbia e argilla. Sono terreni sciolti, spesso aridi, ideali per la viticoltura. In queste condizioni la vite affonda le radici in profondità alla ricerca di acqua e non disperde energie nella produzione di un eccesso di vegetazione, ma le conserva e concentra per il frutto. Le buone escursioni termiche, il clima ventilato e l’ottimo irraggiamento delle delicate pendenze permetteno poi la naturale salubrità delle piante. Le uve vengono raccolte a mano in piccole ceste; dopo una pressatura soffice, il mosto fermenta in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata, lentamentante. L'affinamento è condotto sempre in acciaio, sui lieviti.

VERMENTINO DI GALLURA SPERA SIDDÙRA: LA DEGUSTAZIONE

Il Vermentino di Gallura Spera della cantina Siddùra è paglierino vivace, con riflessi verdolini. Al naso profuma di mare, di macchia mediterranea, di melone giallo, salvia, origano e richiama appena il macis. In bocca è salato, ampio e snello allo stesso tempo, ricco di frutto e dalla chiusura lievemente amaricante. Beva davvero interessante e territoriale, è fantastico con le linguine ai ricci di mare.

Specifiche Prodotto

Tipologia
Bianco
Denominazione
Vermentino di Gallura DOCG
Annata
2020
Alcol
13.50%
Nazione
Italia
Regione
Sardegna
Temperatura di Servizio
10°/12°
Fermentazione e Affinamento
affina alcuni mesi in acciaio sulle fecce fini,
Uvaggio
Vermentino 100%,
Note
Contiene Solfiti

Premi e Riconoscimenti

Luca Maroni: 94/100

Scheda Cantina

Nome
Siddùra
Posizione
località Siddura,07020, Luogosanto,

Storia

Nel cuore della Gallura, Siddùra è un progetto di alta qualità curato in ogni singolo dettaglio, pienamente legato al territorio e alla salvaguardia dello stesso. In virtù del terroir, le uve coltivate sono sia locali che alloctone. ... Vai alla scheda completa della cantina Siddùra

Recensioni

Ti potrebbero piacere anche