• In saldo!

Moscato d'Asti DOCG 2020 - Saracco

Formato: 0.75 lt | Gradazione Alcolica: 5.50%
  • DISPONIBILE
9,90 € Risparmi 23%
13,00 €
Tasse incluse
Se ne compri

Il Moscato d'Asti di Saracco è stato ottenuto da uve Moscato Bianco di Canelli 100% cresciute in vigneti situati nelle zone di Castiglione Tinella, Santo Stefano Belbo, Castagnole Lanze e Calosso. Dopo la vendemmia, i grappoli sono stati sottoposti a pressatura soffice per trattenere la parte più aromatica del succo d’uva presente nell’area più esterna dell’acino. Dopo la fermentazione a temperatura controllata e la presa di spuma, il vino viene microfiltrato e imbottiglia per garantire il massimo della freschezza e dell’aromaticità.

MOSCATO D'ASTI SARACCO: LA DEGUSTAZIONE

Il Moscato d'Asti di Saracco si presenta nel calice di un colore giallo paglierino luminoso con riflessi verdolini vivacizzato da un fine perlage. Al naso sprigiona intensi profumi di fiori d’arancio, frutta a polpa gialla intrecciati a timidi sentori di erbe aromatiche. Il sorso è elegante e piacevole, valorizzato da un indiscutibile equilibrio tra dolcezza e acidità, tipico dei grandi Moscato. A tavola, a fine pasto, si abbina bene a pasticceria secca, crostate e torte alla frutta come anche a opulenti formaggi erborinati.

Specifiche Prodotto

Tipologia
Spumante
Denominazione
Moscato d'Asti DOCG
Annata
2019
Alcol
5.50%
Nazione
Italia
Regione
Piemonte
Temperatura di Servizio
6°/8°
Uvaggio
Moscato bianco di Canelli 100%,
Abbinamento
Pasticceria secca,

Griglia di Degustazione di Etilika

Gusto

Dolcezza
Acidità
Sapidità
Mineralità
Tannicità
Corpo
Alcolicità
Persistenza

Profumo

Intensità
Complessità
Aromaticità
Floreale
Speziato
Fruttato
Erbaceo

Generale

Equilibrio
Bevibilità
Longevità

Lo Bevo...

Quando bere Moscato d'Asti DOCG 2020 - Saracco

... con cosa

Torta di mele, Cantucci alle mandorle

Scheda Cantina

Nome
Saracco
Posizione
Castiglione Tinella (CN),

Storia

A Castiglione Tinella, in provincia di Cuneo, la famiglia Saracco produce vino da uve Moscato dal 1900. In principio il vino sfuso veniva conferito alle aziende produttrici di Vermouth, poi alle cantine di Asti Spumante. A partire d vai alla cantina ... Vai alla scheda completa della cantina Saracco

Recensioni