Prosecco DOC Belstar Cult Extra Dry - Bisol

Formato: 0.75 lt | Gradazione Alcolica: 11.50%
  • IN RIORDINO
9,00 €
Tasse incluse
Quantità
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino


Il Prosecco DOC Belstar Cult Extra Dry di Bisol è stato ottenuto da uve 100% Glera provenienti dai migliori vigneti aziendali adagiati sulle colline che da Valdobbiadene guardano a Conegliano. Siamo nella provincia di Treviso in una delle zone più altamente vocate per la produzione di Prosecco. Qui la cantina Bisol si occupa di seguire l’intera filiera produttiva, dalla selezione del terreno all’imbottigliamento, per garantire sempre la massima qualità. Il nome Cult è un omaggio allo status del Prosecco, divenuto ormai il vino frizzante italiano più famoso al mondo, ma anche è anche un riferimento alla “cultura del coltivare” praticata da più di 5 secoli dalla famiglia Bisol da sempre impegnata nella valorizzazione del proprio territorio.

PROSECCO DOC BELSTAR CULT EXTRA DRY BISOL: LA DEGUSTAZIONE

Il Prosecco DOC Belstar Cult Extra Dry di Bisol si presenta alla vista di un colore giallo paglierino vivacizzato da un fine perlage. All’olfatto esprime profumi di frutta a polpa bianca e agrumi mediterranei uniti a note minerali. Fresco e morbido, all’assaggio rivela un piacevole gusto fruttato che persiste nel finale. Ottimo come aperitivo, si accompagna bene a

Specifiche Prodotto

Tipologia
Spumante
Denominazione
Prosecco DOC
Alcol
11.50%
Nazione
Italia
Regione
Veneto
Fermentazione e Affinamento
,
Temperatura di Servizio
6°/8°
Abbinamento
Antipasti di Mare, Primi di Mare, Formaggi, Piatti Vegetariani,

Griglia di Degustazione di Etilika

Gusto

Dolcezza
Acidità
Sapidità
Mineralità
Tannicità
Corpo
Alcolicità
Persistenza

Profumo

Intensità
Complessità
Aromaticità
Floreale
Speziato
Fruttato
Erbaceo

Generale

Equilibrio
Bevibilità
Longevità

Lo Bevo...

Quando bere Prosecco DOC Belstar Cult Extra Dry - Bisol

... con cosa

Tartare di orata e mango, Insalata di gamberi e zucchine

Scheda Cantina

Recensioni

Ti potrebbero piacere anche